La Giusta Ira

Ero intento a scolpire mentre contemporaneamente seguivo il film “La più grande storia mai raccontata”, che a mio giudizio è forse la migliore rappresentazione cinematografica della storia di Gesù. Ricco di simbolismi appena accennati, sobrio nell'esposizione dei dialoghi e nelle inquadrature, senza insulsi effetti speciali e lasciando spazio ad una interpretazione “scientifica” dei miracoli della …

Continue reading La Giusta Ira

Stanco di questo mondo che non sente nulla

Tristezza e dolore, anche all'estero si ride ...anzi orrore. Siamo così consapevoli dell'intelligenza delle piante e della loro vita sensibile che lo dimostriamo uccidendoli senza riflettere su nessun problema etico.  Poi ammiriamo la loro bellezza e le loro funzioni così tanto da distruggerle disinvoltamente, e facciamo vedere ai pargoli umani come sia bello danzare intorno …

Continue reading Stanco di questo mondo che non sente nulla

In Memory of One and Every Xmass Tree

Well, it looks like even in other countries, there are so many people ready to insult and deride like little kids in the elementary school sadistically do, when in a perverted fashion, they cruelly mock anyone who is less brave, less cool, less strong, or may have some physical defects or simply is different by …

Continue reading In Memory of One and Every Xmass Tree

Un Albero ucciso è morto! Che sorpresa!

Incredibile! Un essere vivente, un abete, muore anzitempo, e ci si preoccupa sopratutto della brutta figura, della sua apparenza mentre dai loculi pubblici dei “social”, spuntano come funghi tutte gli zombi insensibili, senza compassione né anima, facendo a gara per ricoprire con lazzi e sarcasmi disgustosi e impietosi un essere vivente. Fingendo di scandalizzarsi, anche …

Continue reading Un Albero ucciso è morto! Che sorpresa!