Non è vero che il timore della certezza della morte sia 

un impedimento ai pensieri e alle azioni malvagie.

Al contrario, la natura umana 

considera la morte una ingiusta punizione,

e per compensare la frustrazione che ne deriva  

ha creato falsità mitiche per attribuirne da sempre 

 la colpa alle donne, che hanno il potere di generare la vita, 

ma non hanno la capacità di mantenerla in essere,

e come rivalsa all’angoscia di questo ineluttabile evento

 che considera un torto, l’umanità segue i comportamenti peggiori 

nel tentativo di ricavare dal tempo di esistenza stabilito. 

il massimo del premio che pensa di meritare in ricchezze e possesso.

Ennio Romano Forina

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s