La Declinazione del Possesso

Che sia usato come aggettivo 

o come pronome, 

io so che di “mio” ci sono solo 

l’anima, la mente e la libertà, 

tutto il resto è in affitto, 

oppure in stato di coesistenza, 

rispettosa del diritto di essere in modi, 

forme e pensieri diversi.

ennio forina
Advertisements

4 thoughts on “La Declinazione del Possesso

  1. così dovrebbe ragionare l’uomo cosiddetto “sapiens”.Certo è che se se davvero tutti si comportassero seguendo questo principio questo mondo avrebbe davvero un aspetto paradisiaco… sappiamo che così non sarà mai purtoppo, vincono ogni giorno l’ignoranza l’arroganza, l’avidità tradotte in follia distruttiva.

    1. Cara Daniela, forse domani pubblico quella introduzione del libro, mi piacerebbe avere una tua impressione…avevo espresso questo concetto diversamente in un altro racconto che non ho pubblicato perché devo rivederlo…ti ringrazio per la tua attenzione

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s