The Stolen Sun.

L'Inferno comincia dove finisce la compassione copia

“The Sunlight was stolen from so many newborn, motherless creatures, set into this world just to become things and exploited without mercy.”

I miei aforismi a difesa degli animali sono contrassegnati da questo simbolo, che ho ideato per rappresentare il sole negato ai milioni e milioni di nuove creature spinte in questo mondo come fossero materia prima e parti di una industria, senza che possano conoscere la sua luce ed il suo calore, né quello amorevole delle loro madri.

La esile luce gialla che spunta dal bordo superiore rappresenta il  popolo minore di testimoni consapevoli di questa immane sofferenza, sparsi nel pianeta, antesignani forse di una vera nuova era evolutiva e della possibile speranza di una alba restituita a quegli animali a cui spetta di diritto, che possa sorgere su un mondo migliore dove la consapevolezza sia unita alla compassione, al rispetto ed alla giustizia per tutte le forme viventi, nessuna esclusa. Considerando il fatto che lo sfruttamento indiscriminato di tutte le forme viventi, l’alterazione degli equilibri fatta per lucro e non per reale necessità di sopravvivenza, porteranno presto alla devastazione di tutta la biosfera di cui la specie umana si accorgerà anche a sue spese solo quando sarà ormai avvenuta e troppo tardi per rimediare.

Advertisements

One thought on “The Stolen Sun.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s